SERVIZIO CLIENTI

Prendersi cura dei propri gioielli

Il gioiello è un regalo prezioso, un monile unico, e spesso delicato, e come tale è necessario prendersene cura, con piccole precauzioni e dovuti accorgimenti. Prendersi cura del proprio gioiello per evitarne l’usura o la rottura di alcune delle sua parti è fondamentale per poterlo conservare nel tempo come nuovo, appena uscito di gioielleria. Bisogna tener conto della natura del metallo, oro e argento infatti sono metalli molto delicati, sottoposti a facile usura e facile perdita della loro lucentezza se non trattati con le maniere adeguate, così come le pietre preziose, senza le dovute precauzioni e cautele di utilizzo esse potrebbero perdere la loro lucentezza o addirittura rompersi in seguito ad un urto o sfaldarsi a contatto con sostanze acide.

Dopo i dovuti preamboli è bene andare nello specifico, cosa dobbiamo fare per conservare al meglio il nostro gioiello?


Come si rovina un gioiello?

l’ossidazione del metallo è uno dei principali fattori causa della rovina del gioiello, così come l’usura per l’indosso in situazioni estreme o l’entrata in contatto con sostanze non consone al gioiello ed alle pietre preziose. Il gioiello si rovina entrando in contatto con profumi, acqua salata, zolfo, creme per la pelle, spray per capelli, cloro, ed un ph acido della pelle. Da questo si evince che l’ossidazione è una caratteristica che il metallo manifesta esclusivamente con l’utilizzo da parte di chi lo indossa, per cui non rientra tra i difetti di produzione e non viene coperta da garanzia.

Spesso capita di rovinare un gioiello nel tentativo di pulirlo, infatti spesso ci si affida a prodotti miracolosi per la pulizia del gioiello, non tenendo conto che se il prezioso in questione monta delle pietre, esse si potrebbero rovinare a contatto con il prodotto in questione, per cui è sempre meglio utilizzare prodotti specifici, e su gioielli interamente in metallo, senza rischiare quindi di compromettere le pietre preziose che vi sono incastonate.

A volte per rovinare un gioiello basta veramente poco, molte volte ci sentiamo dire “l’ho trovato così nel cassetto”. Questo perché è sempre buona abitudine isolare i gioielli una volta riposti. Essi infatti strofinandosi tra loro possono graffiarsi e quindi perdere la propria lucentezza, non solo durante l’indosso, ma anche se riposti in maniera non adeguata.

In fine dei conti cosa è bene fare per prendersi cura dei propri gioielli?


Cosa fare per proteggere un gioiello?

Oltre a non farlo entrare in contatto con sostanze abrasive, acide o soluzioni saline elencate in precedenza è un’ottima abitudine pulire regolarmente il proprio gioiello. Con cosa si può pulire un gioiello in totale sicurezza? La cosa migliore per pulire il proprio gioiello, sia che interamente in metallo, sia che un gioiello con pietre preziose, è l’utilizzo di un sapone neutro e spazzolatura con uno spazzolino da denti morbido, in questo modo il gioiello resterà sempre ben lucente senza venire a contatto con soluzioni o materiali abrasivi. L’utilizzo di un panno lucidante è sempre un’ottima abitudine, con la sua superficie morbida lucida il gioiello senza rischiare di rovinarlo e ne protegge la superficie.

Si consiglia di indossare il gioiello sempre in situazioni consone al monile, è quindi sconsigliato l’indosso durante attività sportive, palestra, nuoto, e durante sedute estetiche in cui il gioiello potrebbe venire a contatto con prodotti cosmetici per corpo e capelli o addirittura prodotti chimici .

Per proteggere e prendersi cura del proprio gioiello è una buona abitudine riporlo con cura e attenzione, quindi non sparso in giro nel cassetto, ma magari è bene riporre i gioielli in un portagioie, in cui possano stare fermi e saldi nella loro ubicazione corretta, oppure dentro piccole bustine da gioielleria in tessuto.




Per la protezione e la pulizia del tuo gioiello acquista il panno lucidante per la pulizia dei gioielli in oro
E per la protezione della tua argenteria e per i tuoi gioielli in argento acquista il panno lucidante per la pulizia dei gioielli in argento